OniroTarologia

Interpretazione dei sogni attraverso Tarocchi e Coaching

Ho fatto un sogno, cosa significa?

Cosa vorrà dirmi?

Posso usare i sogni per capire cosa fare, dove andare, che direzione prendere?

La mia breve storia

Fin da bambina, ho ricordato i miei sogni.

Il mondo onirico ha sempre esercitato su di me un grande fascino. I simboli onirici, il loro significato, il loro messaggio nascosto. In continuazione, cercavo di capire cosa il mio inconscio cercasse di dirmi. Come mio solito modus operandi, ho comprato e letto molti libri sull’interpretazione dei sogni, sui simboli. Ho approfondito il tutto attraverso lo studio della Psicologia dei Sogni di Carl Gustav Jung.

Il linguaggio dei sogni avviene attraverso simboli, metafore e immagini archetipiche.

Nel tempo la modernizzazione della cultura ha portato l’uomo a disimparare a “leggere” a capire, ciò che è insito in lui: i simboli.

Ho sempre creduto fermamente che l’attività onirica che agisce quando la nostra mente razionale è a riposo, ci aiuta a superare ed elaborare momenti, situazioni di vita che durante lo stato di veglia abbiamo difficoltà ad affrontare. I sogni, sono per me il nostro più grande amico fidato. Dobbiamo solo imparare a comunicare con lui.

Due anni fa ho avuto l’opportunità di unire insieme due grandi passioni: i sogni e i tarocchi, e questo grazie al percorso con la scuola di OniroTarologia di Massimiliano Colosimo.

Che cos’è OniroTarologia

OniroTarologia è una disciplina che abbina sogni e Tarocchi. È una tecnica pratica che utilizza la simbologia dei Tarocchi per interpretare i sogni. In altre parole, i Tarocchi vengono utilizzati per codificare i messaggi che il nostro inconscio ci invia mentre dormiamo.

L’approccio di OniroTarologia si fonda sugli insegnamenti di Carl Gustav Jung.

Un connubio perfetto: “Se i sogni parlano attraverso i simboli, e se i Tarocchi sono una collezione completa e universale di simboli, allora è possibile cogliere il significato dei sogni utilizzando i Tarocchi come strumento di codifica…”

> I tarocchi sono un linguaggio fatto di immagini, simboli, parole e numeri; archetipi, inconscio collettivo etcc

> I sogni sono un linguaggio fatto di simboli, parole, numeri, immagini. Inconscio collettivo, archetipo, etcc

Tutto ciò che l’inconscio produce ha una finalità. Ogni sogno, ogni immagine ha un significato. Il fatto che sia più o meno facile interpretarli, non inficia il significato simbolico.

Limitare però l’analisi del sogno, al suo puro significato archetipico è riduttivo.

È qui che interviene il Coaching, che ci aiuta non solo a comprendere a fondo il significato del sogno ma ci consente di prendere atto di situazioni presenti che stiamo vivendo, e trasformarle in nuove opportunità. Ci fa riflettere su quale direzione andare, ci consente di cogliere il “consiglio” che il nostro subconscio ci sta inviando attraversi simboli, immagini ed emozioni notturne.

Importante: ricorda sempre che un’analisi dei sogni, ti aiuta a far luce, ma non sceglie per te Sognatore Errante. Il libero arbitrio non viene mai messo in discussione.

Come si svolge la lettura di un sogno scritto 

Un sogno scritto è un’analisi del racconto del sogno, con lo scopo di aiutarti a riflettere su te stesso, a valutare ciò che vivi attraverso altri occhi, che sono sempre i tuoi, ma sono quelli che riescono a vedere oltre la ragione oltre il nostro ego, oltre l’apparenza.

È un lavoro che facciamo in due, creativo e personale, modellato su di te.

Cosa serve per analizzare un sogno:

  1. Sincerità d’intenti.
  2. Trasparenza verso sé stessi.
  3. Tempo da dedicare alla trascrizione del sogno.
  4. Vero desiderio di voler conoscere il messaggio che si cela dietro il sogno.

 Una volta trascritto il sogno, prenota la tua personale lettura scritta sul calendario. Riceverai una mail da parte mia a cui potrai rispondere inviandomi il sogno. Successivamente ti risponderò, con delle domande per:

° inquadrare meglio la situazione;

° comprendere quale significato tu attribuisci ai simboli;

° contestualizzare il tuo sogno, alla tua situazione, alla tua vita;

Lavorerò sul tuo sogno e ti invierò la mia risposta. Interagendo attraverso le domande, potrai ripensare a ciò che il sogno sta facendo emergere in te.

Attraverso questo lavoro di OniroTarologia, di riflessione e di collegamento con la tua realtà, giungerai a comprendere il messaggio onirico che il tuo “amico” subconscio sta cercando di comunicarti.

Come si trascrive un sogno?

Scrivi il sogno senza abbreviazioni da SMS ed evitando i caratteri tutto MAIUSCOLI.

1.     Appena sveglio dovrai trascrivere il sogno, in ogni dettaglio, dal principio alla fine, come se stessi raccontando un film. La trascrizione, deve essere più realistica possibile, inserendo, dettagli sui luoghi, simboli, sensazioni, emozioni, che provi nel sogno, e nelle diverse scene del sogno.

IMPORTANTE: Il sogno non va trascritto dopo ore dal risveglio, o il giorno dopo, ma subito anche se fossi in piena notte. Questo perché solo così avrai modo di ricordare tutti i dettagli, la giusta sequenza, e le emozioni, i luoghi, le persone, i volti, gli oggetti che hanno costellato il tuo viaggio onirico.

2.     Seguire la giusta sequenza: come un film il sogno ha un inizio, una trama e una fine. Per cui va trascritto esattamente in questo ordine.

3.     Durante il giorno rileggerai cosa avrai scritto. Alla fine della tua “rilettura con revisione”, prova a riassumere in poche parole il TITOLO di questo “film” di cui tu sei stato il protagonista.

4.     È molto importante capire anche come termina il sogno, cosa hai fatto, e che emozioni hai provato al risveglio.

PER LA PRENOTARE LA TUA LETTURA SCRITTA DEL SOGNO

Ecco alcune informazioni pratiche:

Puoi effettuare il pagamento: con PayPal o con bonifico bancario (contattami per ricevere i dati).

 Prezzo: 25,00 euro/lettura del sogno

Un sogno non interpretato è come una lettera non letta …

– Talmud